Pasta e fagioli su letto di Radicchio Variegato I.G.P.

Difficoltà

Tempo di preparazione

15-20 minuti

Tempo di cottura

1 ora e mezza circa

Ingredienti

  • Insalata al Radicchio Variegato di Castelfranco I.G.P.. Insal’Arte lo propone in busta da 200g, già lavato e pronto da gustare crudo come contorno o come base per piatti da vero chef,
  • 300g di ditaloni rigati o altra varietà di pasta a piacere
  • 200g di fagioli borlotti, se secchi da lasciare in ammollo la notte prima
  • Aglio, cipolla, sedano e carota per il soffritto
  • 250g di passata di pomodoro
  • Erbe aromatiche (rosmarino e alloro

Dosi per 4 persone.

Preparazione

Iniziamo la preparazione lasciando in ammollo i fagioli secchi per tutta la notte. Il giorno successivo risciacquiamoli e trasferiamoli in una pentola, con abbondante acqua fredda, alloro e lessiamoli per circa un’ora e mezza. 

Prepariamo quindi un soffritto con cipolla, sedano e carote. Una volta cotti i fagioli, prendiamoli con un colino e aggiungeteli al soffritto, con un mestolo della loro acqua di cottura. Aggiungiamo quindi il passato di pomodoro, sale e pepe e lasciamo cuocere per una ventina di minuti. Aggiungete quindi altri due mestoli di acqua di cottura, prelevate una piccola parte dei fagioli e frullate la rimanente. Di seguito aggiungete la pasta insieme ad altri tre mestoli dell’acqua di cottura, insieme al rosmarino che vi consigliamo di legare con uno spago per poi toglierlo prima di servire. Lasciamo quindi cucinare per il tempo indicato nella confezione della pasta, aggiustiamo di sale e pepe se necessario e serviamo su una cocotta con un letto di Radicchio Variegato I.G.P. per impreziosire l’inpiattamento. 

vedi tutte le ricette