Orzotto allo zafferano

Difficoltà

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 250g di orzo perlato,
  • 400g di Funghi Champignon OrtoRomi
  • 1 scalogno,
  • 1/2 bicchiere di vino bianco,
  • Brodo vegetale,
  • 40g di burro,
  • 1 bustina di zafferano in polvere,
  • Olio evo,
  • Timo,
  • 50g di Grana Padano D.O.P.,
  • Sale e pepe.

Preparazione

Con l’aggiunta di funghi trifolati, fonte di fibre, vitamina B5 e selenio scopriamo insieme i passaggi di questo orzotto allo zafferano. Lo sapevi che il Selenio contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario mentre la Vitamina B5 contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento. 

Tritate lo scalogno e fatelo imbiondire in una casseruola con un filo d’olio. Quando sarà diventato trasparente, unite l’orzo e tostatelo per qualche minuto. Sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura per il tempo indicato sulla confezione (circa 25-30 minuti), unendo un mestolo di brodo caldo alla volta. Conservate circa 2 cucchiai di brodo e utilizzatelo per stemperare lo zafferano in una piccola ciotola. Quando mancheranno 8 minuti alla fine della cottura unite i funghi e mescolate. Aggiungete lo zafferano e amalgamate. Spegnete e mantecate con il burro e il Grana Padano grattugiato, come fareste con un risotto, poi lasciate riposare per un paio di minuti e trasferite nei piatti da portata, completando con il timo e altro Grana Padano a piacere.

vedi tutte le ricette